lunedì 31 marzo 2008

She's got balls

Non è facile parlare di questa cosa.. Perchè si sa, quando qualcuno si autocelebra, le offese alla modestia di quel qualcuno si sprecano.
Oggi è un giorno importante.
Oggi è una giornata per me importantissima perchè uno dei miei idoli fa il compleanno. Sto parlando di Angus Young. Lo ricordo ancora, nel fu 1955, a Glasgow, a studiare i suoi riff tra una poppata ed un conato di vomito.
Che bei momenti.
Ed oggi è anche il compleanno di una scoperta della letteratura italiana che è salita alla ribalta per aver vinto il premio Pulitzer 2007, Sara Ciambotti.
La ricordo ancora, che tentava di scrivere le prime parole sulla lavagna della scuola, e che allergica al gesso iniziava a starnutire senza tregua. Fino a quando la maestra non se ne accorse. E da allora le fece fare gli esercizi sul quaderno, con la sua amata bic blu.

Comunque, Sara ed Angus sono intimissimi amici sin dalla giovine età, e vogliono festeggiare insieme il loro compleanno.
Questa sera alle 22 e 30, ad Hyde Park, Sara leggerà i versi cult del suo nuovo libro Un Tip Tap nel Cimitero, ed Angus l'accompagnerà con riff improvvisati. Il tutto condito da tarallucci e vino.
Vi aspettiamo in numerosi!

Ma nell'attesa, gustatevi un assaggio!



P.s. Non scandalizzatevi del pelo sul petto di Sara. In giovine età le sue esplosioni ormonali lasciavano tutti di stucco.

3 commenti:

Silent_Man ha detto...

Eccezziunale veramente quella foto :D

Buon compleanno!!

Elydon ha detto...

Grazie :)

LucaCP ha detto...

Stupendo! W le donne villose XD

PS: Spero che la celeberrima autrice mi firmi la prima edizione del suo primo romanzo, comperata da un collezionista orientale: "Tutù e Gamberetti - Guida al funerale perfetto". Incrocio le dita!